Nel corso del match di sabato in cui la Roma ha affrontato l’Hellas Verona Women la centrocampista Giada Greggi ha subito un grave infortunio: la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro.

Proprio nel corso della partita, sabato, Greggi è subentrata ad Andressa, ereditando la fascia da capitano vista l’assenza di Elisa Bartoli. Giada, durante il lockdown aveva raccontato di essersi commossa dall’emozione di dover indossare la fascia da capitano delle giallorosse.

Inizialmente sembrava che la numero 20 della Roma avesse subito una grave distorsione al ginocchio destro, ma gli esami strumentali parlano chiaro: Giada Greggi ha subito una rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro e dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico nei prossimi giorni.

Giada è una centrocampista, che si adatta anche a giocare come trequartista. Classe 2000, ha recentemente vinto l’importante riconoscimento di “Golden Girl” organizzato da Tuttosport. Ha recentemente dichiarato di aver raggiunto il suo sogno quando Betty Bavagnoli l’ha chiamata per giocare con le giallorosse. Ha esordito giovanissima in Serie A, con soli 14 anni, con la maglia della Res Roma.

Ha sempre indossato la maglia della Nazionale, fin dall’Under 15, ha indossato anche la maglia numero 10 della formazione Under 19. Ha esordito con la maglia della Nazionale maggiore nella sfida contro la Bosnia vinta per 2-0 dalle azzurre.

Miriana Cardinale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *