Tempo di mercato in Serie B. L’obiettivo principale è quello di rinforzarsi a dovere per inseguire il sogno promozione nella massima serie.

Ci sta provando con determinazione il Brescia, che ha già piazzato dei colpi importanti: dal Napoli è infatti arrivata la forte attaccante svedese Jenny Hjohlman.

Si muove in ottica linea verde il Ravenna, che ha aggregato in squadra diverse calciatrici di prospettiva: Arianna Boldrini, proveniente dalla Primavera della Roma laureatasi Campione d’Italia; dall’Inter arriva invece la classe 2003 Angelica Poli, attaccante molto abile nell’1 vs 1; da ultimo, la difensore Chiara Piccini, classe 2002, fa il suo approdo in terra romagnola direttamente dalla Florentia San Gimignano.

Il Chievo Verona, come primo importante rinforzo della stagione 2021/22, ha tesserato un’attaccante di grande esperienza e dalla buona media realizzativa: si tratta di Jelena Marenic, punta serba in arrivo dalla Sassari Torres, formazione con cui ha siglato 42 reti nelle ultime tre stagioni.

Ha operato soprattutto in difesa la compagine friulana del Tavagnacco: in prestito dalla Juventus Nicole Sciberras, calciatrice eclettica e titolare della nazionale maltese; arriva invece dal Sassuolo Alice Rossi, giovane centrale con diverse presenze nella Nazionale U19.

Il Cesena ha messo a segno ben tre acquisti: dalla Juventus è arrivata a titolo definitivo Giulia Mancuso; sono ufficiali anche Silvia Vivirito e la centrocampista Michela Franco, provenienti entrambe dalla Riozzese Como. E parlando proprio dei lombardi, dopo il cambio di denominazione in Como FC, sono arrivati anche i primi colpi di mercato: segnaliamo l’arrivo dell’attaccante Alison Rigaglia, trascinatrice ai tempi del San Marino Academy con due promozioni consecutive; direttamente dal massimo campionato svizzero, precisamente dalle fila del Lugano, arriva invece la calciatrice Chiara Cecotti.

Anche il Cittadella intende farsi trovare pronto ai blocchi di partenza: in prestito dalla Fiorentina, fortemente voluta dalla società granata, la centrocampista Azzurra Corazzi. Il club veneto ha anche operato nel reparto difensivo: dapprima è arrivata la chiusura per Nicole Peressotti, ex capitana della Triestina; dipoi, il club ha annunciato la giovane 2002 Eleonora Lovato con esperienze nella massima serie, dove ha giocato per l’Hellas Verona. La Roma Calcio Femminile ha invece lasciato partire le sue due attaccanti più prolifiche, entrambe direzione Serie A: Julia Glaser giocherà per le rivali della Lazio, mentre Martinez Maldonado vestirà la maglia della neonata Sampdoria. In compenso, la società capitolina potrà rifarsi gli occhi con le giocate della trequartista nazionale maltese Martina Borg e, notizia di quest’oggi, della talentuosa esterna difensiva Angela Orlando in prestito dalla AS Roma.

Sarà invece una stagione di riscatto per la San Marino Academy, che vorrà dimenticare la bruciante retrocessione in Serie B della passata stagione. Sono infatti diversi i colpi in entrata della squadra biancoazzurra: la centrocampista Sofieke Jansen dal Napoli, la difensore Christianna Kiamou in arrivo dal Pomigliano; l’attaccante Francesca Papaleo dal Cesena; in porta vi sarà la promettente classe ’98 Alessia Piazza, l’anno scorso al Milan; infine, sempre dal Napoli, è stata annunciata la difensore Chiara Groff, una centrale che ama definirsi “razionale”. Discorso simile vale per il Pink Bari, che ha lanciato non casualmente l’hashtag #riprendiAmola. Anche le pugliesi hanno confezionato diversi ingressi in rosa: tra tutti segnaliamo quelli dell’attaccante Martina Gelmetti dal Chievo Verona e della difensore Magda Franchetto, classe 2002 in arrivo dal Napoli.

Piene di speranze e aspettative saranno invece le quattro neo-promosse dalla terza serie. Il Cortefranca si è aggiudicato le prestazioni dell’esterna mancina classe 1997 Giulia Ridolfi e dell’attaccante Mara Assoni, che dopo varie stagioni torna a vestire la maglia rossoblù. Non abbiamo invece notizie ufficiali del Palermo, che non aggiorna i suoi canali social dalla ormai passata stagione di Serie C. La capolista del girone A, la Pro Sesto, ha invece formalizzato il prestito dell’attaccante Erika Pirovano Rotini dalla Vibe Ronchese. Al nostro appello manca soltanto la gloriosa Sassari Torres, fresca di primato nel girone C. La squadra sarda ha ufficializzato diversi acquisti: colpisce il tesseramento della talentuosa Milou Leendertse, olandese classe 2002 in arrivo dall’AZ Alkmaar; non è poi tardata la riconferma della capitana Maria Grazia Ladu, all’ottavo campionato consecutivo con le torresine; infine, un altro colpo internazionale è quello della centrocampista francese Pauline Mehadji, nelle ultime due stagioni al Toulouse e al Nimes Métropole.

Manfredi Maria Tuttoilmondo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *