Sakina Karchaoui, in scadenza di contratto col Montpellier, ha firmato un contratto che la lega al Lione fino al giugno 2021.

“Sono super felice e fiera di far parte di questa famiglia. Sono onorata di rappresentare questi colori. Ora devo mettermi al lavoro” sono state le prime parole di Karchaoui “L’OL è la migliore squadra del mondo. È stato il punto di svolta nella mia carriera. Ho preso la decisione giusta. Sono pronta a lottare per questa squadra”.

“Siamo felicissimi. È una giocatrice giovane e internazionale. Ci offre molte possibilità” afferma l’allenatore Jean-Luc Vasseur a proposito del nuovo acquisto “Dobbiamo mantenere il nostro status e rimanere al top. Con Sakina abbiamo un ulteriore vantaggio”.

Il terzino classe 1996, dunque, lascia il Montpellier, club che l’ha lanciata nel calcio professionistico. Arrivata al Montpellier a 13 anni, dopo aver fatto tutta la trafila nel settore giovanile, ha firmato il suo primo contratto professionistico a 17 anni.

Nel 2017 è stata nominata miglior giovane della D1.

Karchaoui ha giocato in tutte le selezioni giovanili della nazionale francese, vincendo anche il mondiale under 17 nel 2012. Con la nazionale maggiore, con cui ha esordito nel 2016, ha disputato il mondiale in casa lo scorso anno e vanta 33 presenze.