La Fiorentina passa il turno di UEFA Women’s Champions League con una grande prestazione in Danimarca. Impresa che non riesce invece alla Juventus che perde di misura col Brondby.

Si sono disputate ieri dieci delle sedici gare di ritorno dei sedicesimi di finale della UEFA Women’s Champions League.

Un bottino dolce a metà per le squadre italiane impegnate nella competizione.  La Fiorentina vince anche in Danimarca contro il Fortuna Hjorring, per 2-0, stesso punteggio dell’andata.
Una doppietta di Lana Clelland permette alle viola di espugnare la Nord Energi Arena di Hjorring.

Perde invece 1-0 la Juventus contro il Brondby. Non è riuscita l’impresa alle bianconere di vincere in trasferta per superare il turno, dopo il 2-2 casalingo di due settimane fa a Novara. Un gol di Nicoline Sørensen al 33esimo sbarra le porte della qualificazione alla Juventus al suo debutto in Europa.

Nelle altre gare, da segnalare la splendida vittoria dell’Atletico Madrid in Inghilterra contro il Manchester City per 2-0. Dopo l’1-1 dell’andata, lo scontro tra Atletico e City era la gara più attesa in questa giornata di Champions League. Le reti per le spagnole sono state siglate da Silvia Meseguer al 4′ minuto e da
Ludmila Da Silva allo scadere del primo tempo.

Passa il turno anche il Barcellona che al Mini Estadi segna tre gol e riesce nell’impresa di ribaltare il 3-1 subito all’andata ad opera del BIIK-Kazygurt.

Catalane in gol con Patricia Guijarro, Marta Torrejón e Lieke Martens.

Tutto facile per le altre big come Chelsea, Bayern Monaco e Wolfsburg. Il Lione, campione in carica, scenderà oggi in campo contro l’Avaldsnes.

Ecco tutti i risultati e le gare in programma oggi.

Linköping – WFC Kharkiv 4-0 (tot: 10-1)
Barcelona – BIIK-Kazygurt 3-0 (tot: 4-3)
Wolfsburg – Thór/KA 2-0 (tot: 3-0)
Brøndby – Juventus 1-0 (tot: 3-2)
Sparta Praha – Ajax 1-2 (tot: 1-4)
Bayern München – ŽFK Spartak 4-0 (tot: 11-0)
FC Rosengård – Ryazan-VDV 2-0 (tot: 3-0)
Fortuna Hjørring – Fiorentina 0-2 (tot: 0-4)
Manchester City – Atlético Madrid 0-2 (tot: 1-3)
Chelsea – SFK 2000 Sarajevo 6-0 (tot: 11-0)

Giovedì
Zvezda-2005 -LSK Kvinner (andata: 0-3)
Slavia Praha – Gintra Universitetas (andata: 3-0)
Lyon – Avaldsnes (andata: 2-0)
Paris Saint-Germain – St. Pölten (andata: 4-1)
FC Zürich – Honka (andata: 1-0)
Glasgow City – Somatio Barcelona FA (andata: 2-0)

Giuseppe Berardi

Foto: Fiorentina Women’s