Il punto sulla situazione nella National Women’s Soccer League americana, con il North Carolina Courage che stacca tutti in classifica. Provano a tenere il passo Seattle Reign e Chicago Red Stars.

Dopo aver perso la Finale della NWSL 2017 contro i Portland Thorns, il North Carolina Courage vuole imporre il suo dominio nella stagione 2018. Dopo sette gare disputate si trova imbattuta in vetta alla classifica, con 5 vittorie e 2 pareggi. La squadra della Carolina del Nord ha impattato nel weekend contro i Chicago Red Stars, terza forza del campionato. Per i Red Stars è andata a segno per la prima volta in stagione Samantha Kerr, prolifica attaccante australiana.

Alle spalle dei North Carolina Courage seguono i Seattle Reign, distanti 7 punti dal primato come i Red  Stars, ma con due gare da recuperare. I Seattle Reign hanno superato in trasferta le campionesse in carica dei Portland Thorns con il risultato di 2-3. 16 mila tifosi hanno assistito ad una gara divertente e combattuta, decisa dalla rete di Rumi Utsugi al 75′.

Tre punti racchiudono cinque squadre tra il quarto e l’ottavo posto. Gli Utah Royals hanno conquistato il sesto posto, battendo in casa i Washington Spirit. Il risultato finale è stato di 2-0, ottenuto con le reti di Kelley O’Hara e Diana Matheson.

Sul fondo della classifica rimangono gli Sky Blue, sconfitti tra le mura casalinghe nel weekend dagli Houston Dash. Dopo quattro partite possiedono un solo punto, grazie al pareggio contro i Chicago Red Stars.

CLASSIFICA (squadra-punti-partite giocate)
North Carolina 17pt 7pg
Seattle Reign 10pt 5pg
Chicago Red Stars 10pt 8pg
Portland Thorns 8pt 6pg
Orlando Pride 8pt 6pg
Utah Royals 7pt 6pg
Washington Spirit 5pt 6pg
Houston Dash 5pt 6pg
Sky Blue 1pt 4pg

Laura Brambilla