La seconda giornata di Primera Division ha visto l’Atletico Madrid battere il Real Madrid nella stracittadina, mentre la Real Sociedad si è aggiudicata il derby basco contro l’Athletic Club.

Allo Stadio di San Memes, le padrone di casa dell’Athletic, si sono arrese alla Real Sociedad, a causa di un autogol nei primi minuti. L’Athletic incassa la prima sconfitta della nuova stagione, mentre la Real conquista la seconda vittoria consecutiva.

Per la Real è arrivata però una brutta tegola. Cecilia Marcos ha subito la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e dovrà a sottoporsi a un intervento chirurgico resterà fuori per diversi mesi.

Oltre ai derby, il weekend calcistico spagnolo è stato caratterizzato da vari colpi di scena. Il Levante non passa a Siviglia, rischiando di non conquistarsi neanche un punto, con la squadra di casa che fa la partita, arrivando più volte alla porta difesa da Maria Valenzuela.

Tra le sorprese ci sono le vittorie delle due neopromosse. Il Deportivo Alves s’impone per 2-1 in casa del Rayo Vallecano. Le ospiti vanno in vantaggio con la rete di Lice Chamorro, ma a dieci minuti dal termine il Rayo pareggia con Sladja Bulatović, quando la partita sembrava finita, Marta Sanadri riporta in vantaggio il Deportivo.

Il Villareal, vincitrice della Reto Iberdrola nella scorsa stagione, conquista i primi tre punti nella massima serie battendo l’Eibar, grazie alla rete di Sheila Guijarro, negli ultimi minuti di gara.

Il big match tra UDG Tenerifee e Madrid CFF, se lo aggiudicano le madrilene grazie alla rete di Gabi Nunes, arrivata in estate dal Corinthias,  e dal fanstico gol direttamente da calcio d’angolo di Estela Fernández. Per le canarie la rete porta la firma di Cristina Martín Prieto.

Il secondo pareggio di giornata è quello tra Valencia e Sporting Huelva. Le valenciane si fanno raggiungere dopo essere andate in doppio vantaggio, con Marta Carro e Ori Altuve. Per lo Sporting le reti sono di Kristina Fisher e Judith Luzuriaga.

Infine, il Barcellona passeggia sul campo del Real Betis, segnato ben cinque gol e si porta a punteggio pieno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *