La Divisione Calcio Femminile della FIGC ha svelato il calendario della Serie A TimVision 2021/2022. Si parte con Juventus – Pomigliano, Sassuolo – Fiorentina ed Empoli Ladies – Roma il 28 agosto.  Gli altri match della prima giornata sono Milan – Hellas Verona, Napoli – Inter e Lazio Women – Sampdoria.

Alla 2ª giornata c’è già un avvincente Fiorentina – Juventus, mentre alla 4ª giornata sarà la volta di Inter-Roma e Milan-Sassuolo e nel turno seguente si affronteranno Juventus e Roma. Per i derby occorre attendere le ultime giornate con alla penultima giornata Milan-Inter, una settimana più tardi la stracittadina tra Roma e Lazio.

“Un’altra avvincente stagione è alle porte – dichiara il presidente della FIGC Gabriele Gravina – la conferma del Title Sponsor e il debutto del campionato in chiaro su una rete televisiva generalista dimostrano quale sia l’appeal della Serie A femminile. La Federcalcio ha sostenuto i Club nel momento critico dovuto alla pandemia da Covid-19 e non smette di supportare il percorso di crescita dell’intero movimento con atti concreti, gettando le basi per il passaggio al professionismo. Euro 2022 è un altro grande obiettivo, vogliamo rivivere un’altra estate fantastica con le nostre Azzurre”.

“L’uscita del calendario – sottolinea la presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani – ci permette di valutare, sin da subito, quando poter ospitare alcune partite di Serie A in grandi stadi, grazie alla collaborazione con i nostri Club, per la promozione di tutto il movimento. Un’estate, questa, caratterizzata da molti cambi sulle panchine, per un campionato che si preannuncia sempre più competitivo. Faccio un grande in bocca al lupo a tutte le protagoniste per questa nuova stagione che ci attende. Non vediamo l’ora.”

TimVision continuerà ad essere il Title Sponsor della Serie A Femminile per le prossime due stagioni, trasmettendo in diretta tutte le partite del massimo campionato, a cui si aggiungono anche i match della fase finale della Coppa Italia – a partire dai Quarti di finale – e della Final Four della Supercoppa, mentre la novità è rappresentata da LA7, che ha acquisito i diritti per portare in chiaro nelle case degli italiani 22 incontri di campionato (una gara per ogni giornata), le semifinali e la finale di Coppa Italia e le tre sfide che caratterizzeranno il rinnovato format – già utilizzato la scorsa stagione – della Supercoppa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *