Olympique Lyonnais scatenato sul mercato. Il club francese ha annunciato di aver acquisito le prestazioni sportive del portiere Christiane Endler, dell’attaccante Signe Bruun e della centrocampista Daniëlle Van de Donk. Quasi fatta anche per Perle Morroni.

Per la prima un contratto di tre anni fino al 2024 mentre per la danese e l’olandese fino al 30 giugno 2023. Un triplice colpo di mercato per la squadra di calcio femminile che ha dominato in patria e in Europa da anni.

Christiane Endler ha giocato negli Stati Uniti (South Florida Bulls), in Inghilterra (Chelsea) e in Spagna (Valencia) prima di arrivare in Francia nel 2017 al Paris Saint-Germain. La 29enne nazionale cilena, ha appena conquistato la D1 Arkema 2021 con il PSG subendo solo 4 gol in 22 partite di campionato. Prestazioni che sono servite a Endler per essere nominata miglior portiere del campionato francese.

Signe Bruun ha giocato nel Fortuna Hjørring (2014/2018) dove ha vinto due volte il campionato danese nel 2016 e nel 2018 e la Coppa nazionale nel 2016. L’attaccante si è poi trasferita in Francia, anche lei nel Paris Saint-Germain nel 2018, e con la squadra capitolina ha vinto il campionato in questa stagione. La danese ha giocato 23 partite e segnato 8 gol in tutte le competizioni in questa stagione.

Infine c’è l’olandese Daniëlle Van de Donk, che ha militato nelle squadre Willem II, VVV Venlo, PSV Eindhoven e Göteborg. Si unisce all’Olympique Lyonnais dopo sei stagioni con l’Arsenal, dal 2015 al 2021. In tutto con le gunners ha collezionato 98 partite e segnato 30 gol. Con il club inglese, la centrocampista ha vinto la FA Cup nel 2016, la Coppa di lega nel 2018 e la Women’s Super League nel 2019. Nazionale olandese, Daniëlle Van de Donk ha registrato 112 presenze e 27 gol con l’Olanda. Campione d’Europa nel 2017 e vicecampionessa del mondo nel 2019.

Inoltre l’Olympique Lione ha fatto sapere di aver raggiunto anche un accordo di massima, fatte salve le ultime formalità amministrative, con Perle Morroni. La nazionale francese dovrebbe passare all’OL per tre stagioni, ovvero fino al 30 giugno 2024. A 23 anni, ha vinto il campionato europeo U19 nel 2016 con la Francia e quest’anno ha vinto il titolo nazionale con il PSG.

Manca ancora l’annuncio sul più grande acquisto mai fatto dal club e anticipato dal presidente Aulas. Se prima gli indizi portavano a Vivianne Miedema ora sembra essere Aitana Bonmati il grande colpo del Lione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *