Alla vigilia del math contro l’Irlanda, ha parlato la CT della Nazionale Femminile Milena Bertolini

La Nazionale Femminile alle 18:30 scenderà in campo contro l’Irlanda in un test amichevole di avvicinamento alla Fase Finale della Coppa del Mondo.
La partita si disputerà allo stadio “Città del Tricolore” di Reggio Emilia, una sede particolarmente cara alla CT Milena Bertolini.

Il coach delle azzurre è nata nella vicina Correggio e nella è cresciuta calcisticamente negli anni d’oro della Reggiana.

“Sono molto emozionata e felice di essere qui a giocare una delle ultime partite di preparazione al Mondiale – le parole di Milena Bertolini nella conferenza di presentazione della gara – da reggiana ho vissuto tutta la trafila del calcio femminile a Reggio Emilia, come giocatrice, come allenatrice e poi attraverso il mio impegno politico e sociale. Questa è una città che ha una grande tradizione per quanto riguarda il calcio femminile e abbiamo forse la calciatrice italiana più rappresentativa: Betty Vignotto. L’idea che domani possano venire tanti bambini e tanti reggiani a vederci è per me motivo di grande soddisfazione. Questo test mi servirà per capire chi può far parte del gruppo che parteciperà al Mondiale. Affronteremo una squadra molto fisica, simile a quelle che saranno le nostre avversarie in Francia e cercheremo di giocare una grande partita”.

In tribuna molte le autorità del nostro calcio presenti. Ci saranno infatti il presidente federale Gabriele Gravina, il Dg Marco Brunelli, il CT Roberto Mancini equell’Under 21 Gigi Di Biagio.

La partita verrà trasmessa in diretta televisiva su Rai Sport HD.

Giuseppe Berardi