Zinedine Zidane, allenatore del Real Madrid, ha dichiarato che presto verranno prese delle decisioni in merito alla squadra femminile

Il Real Madrid è l’unico tra i grandi club calcistici a non avere una squadra femminile.

Negli anni scorsi si era parlato spesso di un interessamento del presidente Florentino Perez per acquistare una società già presente nel panorama calcistico femminile, ma non se ne fece nulla.

Ora i tempi sembrano essere maturi per l’ingresso nel “futbol femenino”.

La conferma arriva per bocca di Zinedine Zidane che in una intervista, parlando dell’ipotesi di un ingresso del Real Madrid nel femminile, ha detto: “Non decido io, ma presto delle decisioni verranno prese. È un’evoluzione naturale quella di avere un team femminile”.

Il tecnico dei blancos ha poi aggiunto: “Stiamo assistendo ultimamente ad una crescita del calcio femminile non solo in Spagna, ma anche in altri paesi, in tutto il mondo. C’è un forte sostegno ed è molto bello vedere come il movimento stia crescendo”.

In Spagna gli addetti ai lavori discutono e si interrogano sui vantaggi che, un club così popolare nel mondo, potrebbe portare ad un movimento, quello del calcio femminile spagnolo, in pieno sviluppo.

Giuseppe Berardi

One comment

Il Real Madrid pronto ad entrare nel calcio femminile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *