20 gol in 20 partite in un Milan che si giocherà la vittoria del campionato nelle ultime due giornate.

Continua la stagione magica di Valentina Giacinti che nell’ultimo turno contro la Roma ha consolidato con una doppietta la sua leadership nella classifica marcatori. L’ennesima annata esaltante per la bergamasca classe ’94: uno dei talenti più puri della storia del calcio femminile italiano.

Cresciuta nelle giovanili dell’Atalanta, Giacinti esordisce giovanissima in Serie A con la maglia nerazzurra. Dopo una prima stagione di apprendistato con dieci presenze e nessuna rete, Valentina esplode l’anno successivo: promossa titolare ripagherà la fiducia accordatagli con la bellezza di 15 gol in 21 partite. Bottino incrementato ancora nel 2012 con altre 19 marcature.
A fine stagione il passaggio al Napoli.

Il cambio di casacca non fermerà la sua vena realizzativa: nell’unico campionato giocato con la maglia azzurra, Giacinti timbra il tabellino marcatori per ben 17 volte e si guadagna la chiamata dal Seattle nella WPSL. Quelli in America saranno sei mesi magici, impreziositi da quattro gol in sei gare e dalla conquista dello scudetto dello stato di Washington e della coppa nazionale.
Per Valentina è il momento di tornare in Italia. Acquistata dalla Mozzanica, la bergamasca inizia la fase più prolifica della sua carriera: in quattro stagioni segnerà la bellezza di 107 gol in 113 gare e conquisterà, nel 2015/2016, il primo titolo marcatori.

Nel 2017 il passaggio al Brescia e l’esordio nella UEFA Women’s Champions League. Con le Rondinelle, Giacinti vince il secondo premio come miglior bomber della Serie A.

Il resto è storia recente. Con l’acquisto del titolo sportivo di Brescia da parte del Milan, Giacinti si veste di rossonero ma non smette di segnare. Sotto la sapiente guida tecnica della leggenda Carolina Morace, la bergamasca sta infatti giocando il miglior calcio della carriera e promette di non fermarsi da qui a fine stagione.

È ancora una volta lei la favorita d’obbligo per conquistare il titolo marcatori (sarebbe il terzo in carriera e il secondo consecutivo. Ed è proprio grazie all’emergere di queste campionesse che il calcio femminile sta conquistando sempre più pubblico; non è un caso che anche i principali bookmakers sportivi si stiano interessando sempre di più, proponendo quote e bonus di entrata.

Non mancano neanche le soddisfazioni e le reti con la Nazionale. Grazie alle doppiette realizzate nella recente Cyprus Cup 2019, Giacinti ha portato a sei il suo bottino di gol con la maglia azzurra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *