Ampio risalto all’estero del primato italiano di spettatori per una partita di calcio femminile. Su siti e social tutti applaudono il successo dell’iniziativa dell’Allianz Stadium

La prima della Juventus Women all’Allianz Stadium è stato un successo favoloso per il calcio femminile nel nostro Paese.

La gara era di quelle che contano, in palio c’era uno Scudetto, e grazie alla campagna di comunicazione messa in atto dalla società bianconera, il pubblico ha risposto in maniera eccezionale. Sì, perchè probabilmente nessuno si aspettava un’affluenza così alta. Ma tutti ci speravano.
Compresi noi di L Football, che questo sport abbiamo iniziato a promuoverlo anni fa, consapevoli che presto sarebbe esploso anhe mediaticamente.

La notizia dei 39027 spettatori che hanno assistito alla vittoria delle Women bianconere ha avuto un eco enorme nel mondo.

Sono tantissimi i siti esteri che hanno ripreso la notizia, così come hanno fatto, tante calciatrici tra le più famose e forti del pianeta.

La BBC inglese parla del record italiano citando un post di Eniola Aluko.

In Francia l’Equipe riporta il tweet della Juventus e parla del successo delle Women sulla Fiorentina esaltando il dato del pubblico.

Anche il sito Footofeminin.fr, interamente dedicato al calcio femminile, mette una foto della formazione bianconera ed esalta il primato italiano.

In Spagna Mundo Deportivo celebra il nostro calcio femminile inserendo all’interno della notizia, un video prima dell’ingresso in campo delle giocatrici all’Allianz Stadium. Così come Marca, altro celebre e famoso quotidiano spagnolo di sport.

Negli Stati Uniti ESPN riporta la notizia del successo bianconero sulla Fiorentina e plaude al pubblico dello Stadium, ricordando anche i precedenti con più spettatori in assoluto per una gara di calcio femminile.

Ma anche il The Washington Post, con Daniella Matar, riprende la notizia

Ampio risalto anche sui social dove sono tantissime le star del femminile che hanno postato l’evento italiano.

Pernille Harder, una delle giocatrici più forti al mondo ha ritwittato il posto della Juventus con il seguente messaggio:

I just love to see what happens in the women’s game around the world! Football is football ❤️⚽️ https://t.co/qIYQeMd6QM— Pernille Harder (@PernilleMHarder) 24 marzo 2019

Anche Toni Duggan, nazionale inglese e attaccante del Barcellona, ha voluto sottolineare lo spettacolo di Torino.

La leggenda americana Carli Lloyd ha twittato applausi e un “Amazing”

Amazing 👏🏼👏🏼👏🏼 https://t.co/zcbPyMesMw— Carli Lloyd (@CarliLloyd) 25 marzo 2019

Anche la giapponese Yuki Nagasato ha voluto sottolineare i 40 mila di Juventus – Firentina.

イタリア女子リーグ、ユベントスが熱い。
4万人近く入ってる。 https://t.co/FvKOlmqQct— Yuki Nagasato (@Yuki_Ogimi) 24 marzo 2019

Quella del calcio femminile è un’onda inarrestabile che sta portando questo sport alla ribalta. Prima il record in Spagna, ora in Italia, mentre il 13 aprile ci sarà Olympique Lyonnais – PSG che batterà il precedente primato in Francia ed in Inghilterra, per la finale della Women’s FA Cup, sono attesi oltre 60 mila a Wembley.

Il futuro del calcio femminile è ora!

Giuseppe Berardi

One comment

Il successo del nostro calcio femminile fa il giro del mondo

  1. Le seguo dalla prima partita ufficiale ( Toro – Juve 0 – 13 di Coppa Italia – Agosto 2017 )..non mi sono perso una partita andando anche a Udine alla Dacia Arena lo scorso Campionato perché ci fosse almeno uno spettatore in più sugli spalti . 14 ore di pullman in totale per loro, perché se lo meritano perché sono brave e danno tutto quello che hanno in ogni partita. Sono leali e si rispettano. Non posso che essere orgoglioso di averle potute applaudire all’Allianz Stadium ieri pomeriggio, di aver temuto il peggio per la grande prestazione di squadra della Fiorentina che annovera gioielli come Mauro e Guagni. Felice di aver sofferto ed aver gioito grazie a loro. Grazie Ragazze !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *