La calciatrice danese del Wolfsburg Pernille Harder ha trionfato sulle giocatrici del Lione Ada Hegerberg e Amadine Henry.

L’Attaccante del Wolfsburg e della Danimarca Pernille Harder si è aggiudicata il premio UEFA Women’s Player per la stagione 2017/18.
La danese ha precduto la norvegese Ada Hegerberg e la francese Amadine Henry.

La danese è la sesta differente vincitrice del premio in sei anni di storia e succede a Lieke Martens.

“Sono estremamente orgogliosa e onorata di ricevere questo premio poiché ho sempre sognato di giocare ai massimi livelli sin da quando ero una bambina. Vorrei ringraziare in particolare la mia famiglia per il loro sostegno nonché le mie compagne di squadra, gli allenatori e lo staff tecnico della nazionale”

Questa la classifica delle prima dieci classificate:

1 Pernille Harder (Wolfsburg e Danimarca) – 106 punti
2 Ada Hegerberg (Lione e Norvegia) – 61 punti
3 Amandine Henry (Portland Thorns/Lione e Francia) – 41 punti
4 Dzsenifer Marozsán (Lione e Germania) – 32 punti
5 Lucy Bronze (Lione e Inghilterra) – 20 punti
6 Lieke Martens (Barcellona e Olanda) – 17 punti
7 Wendie Renard (Lione e Francia) – 16 punti
8 Fran Kirby (Chelsea e Inghilterra) – 15 punti
9 Eugénie Le Sommer (Lione e Francia) – 13 punti
10 Shanice van de Sanden (Lione e Olanda) – 7 punti