A due giornate dal termine dal termine del campionato di Serie A femminile,  tutto è ancora in gioco sia al vertice che al fondo della classifica.

Juventus e Brescia vincono rispettivamente contro Ravenna Woman e Res Roma. Le bianconere hanno superato le romagnole in casa con il risultato di 2-1. Un gol per tempo, realizzati da Franssi e Cantore. Nonostante varie azioni da gol, la Juventus non è riuscita a segnare altri gol e nel recupero ha subito la rete di Errico. Le Leonesse hanno risposto alla vittoria juventina con 3 punti importanti sull’ostico campo della Res Roma. Dopo un primo tempo difficoltoso, dovuto al caldo, Sabatino ha sbloccato il risultato su assist di Giugliano. Secondo e terzo gol messi a segno da Capitan Girelli su rigore, per lo 0-3 finale.

Importante successo in ottica terzo posto della Fiorentina sul campo della Mozzanica. Nelle ultime settimane le Viola sembrano tornate lo squadrone della scorsa stagione, giocando bene tecnicamente e tatticamente. Fattori-Cincotta hanno optato per un turn-over in vista della gara infrasettimanale di Coppa Italia. Proprio una delle giocatrici scelte, Danila Zazzera, ha realizzato l’unica rete del match, con un potente diagonale che ha superato Thalmann. Con la vittoria di Sabato, la Fiorentina ha superato in classifica le bergamasche, portandosi a tre lunghezze dal terzo posto occupato dal Tavagnacco.

Le friulane hanno ottenuto la tredicesima vittoria stagionale in casa contro il Fimauto Valpolicella. Oltre al 3-0 finale, la nota positiva di giornata è stato il ritorno in campo e al gol di Lana Clelland, autrice di una doppietta dopo l’infortunio ed operazione alla caviglia. Nel primo tempo ha sbloccato il risultato l’eterna Paola Brumana.

Nella parte bassa della classifica, il Verona conquista la matematica salvezza, superando per 2-1 in casa la Pink Bari. Partenza decisa delle scaligere, che dopo aver creato più occasioni, sono passate in vantaggio grazie a Wagner, su assist di Molin. Con il passare dei minuti la Pink Bari ha preso maggior fiducia, riuscendo a pareggiare in conti con Romina Pinna. Nella ripresa Longega, allenatore del Verona, ha inserito Hannula, autrice del 2-1, decisivo per la salvezza veronese.

A due giornate dal termine cinque squadre lottano per non retrocedere. La Res Roma è distante dalla zona play-out e le basterà 1 punto in 2 gare per salvarsi. Il Sassuolo è balzato in quart’ultima posizione grazie al netto successo in casa dell’Empoli Ladies. Quattro gol per le neroverdi, realizzati da Tarenzi, Tudisco e doppietta di Costi.

RISULTATI
Juventus-Ravenna Woman 2-1
Res Roma-Brescia CF 0-3
AtalantaMozzanica-Fiorentina Women’s 0-1
Tavagnacco-Fimauto Valpolicella 3-0
Verona Women-Pink Bari 2-1
Empoli  Ladies-Sassuolo 0-4

CLASSIFICA
54 Juventus
54 Brescia CF
40 Tavagnacco
37 Fiorentina Women’s
36 AtalantaMozzanica
26 Fimauto Valpolicella
25 Verona Women
21 Res Roma
16 Sassuolo
15 Ravenna Woman
13 Pink Bari
11 Empoli Ladies

Laura Brambilla