Questa settimana, il calcio femminile è protagonista con i sorteggi dei quarti di finale e delle semifinali di UEFA Women’s Champions League, un workshop sullo sviluppo del calcio femminile e i sorteggi dei Campionati Europei UEFA Under 17 e Under 19. 
Giovedì, i rappresentanti di dieci federazioni affiliate alla UEFA (Belgio, Danimarca, Inghilterra, Finlandia, Germania, Russia, Scozia, Svezia e Svizzera) si riuniranno presso la sede UEFA di Nyon per identificare strategie di sostegno alla crescita del calcio femminile in Europa. L’obiettivo è aiutare i club a professionalizzare i campionati nazionali con alcuni strumenti di supporto, come le licenze e i finanziamenti. Il gruppo di lavoro determinerà anche una serie di criteri che le federazioni devono soddisfare in diverse aree, come l’amministrazione e il marketing. Tali criteri verranno definiti come requisiti minimi in tre fasi di sviluppo.
Theodore Theodoridis, vicesegretario generale e direttore federazioni nazionali UEFA, ha dichiarato: “Poiché i club sono alla base della crescita del calcio femminile, la UEFA li ritiene fondamentali. Questo workshop è il primo nel suo genere e definisce un piano d’azione per lo sviluppo del calcio femminile in Europa”. 
I sorteggi dei quarti di finale e delle semifinali di UEFA Women’s Champions League verranno effettuati alle 12.30(CET) presso la sede UEFA da Gianni Infantino (segretario generale UEFA) e Karen Espelund (membro su invito del Comitato Esecutivo UEFA). In questa fase della competizione non sono previste teste di serie. Le squadre qualificate ai quarti di finale sono: Olympique Lyonnais (Francia, campione in carica), Arsenal LFC (Inghilterra), 1. FFC Turbine Potsdam (Germania), 1. FFC Frankfurt (Germania), FC Rossiyanka (Russia), Brøndby IF (Danimarca), WFC Malmö (Svezia) e Göteborg FC (Svezia). Martedì, a partire dalle 8.30 (CET), verranno condotti quattro sorteggi per due competizioni femminili di categoria. 
Ai sorteggi dei primi turni di qualificazione agli Europei Under 17 e agli Europei Under 19 2012/13 faranno seguito quelli dei secondi turni di qualificazione agli Europei Under 19 e agli Europei Under 17 di questa stagione. Il Campionato Europeo femminile Under 19 si svolgerà in Turchia a luglio, mentre il torneo Under 17 si concluderà a Nyon un mese prima. 
Al sorteggio presso la sede UEFA partecipano 44 federazioni affiliate. Inoltre, alle 10.15 dello stesso giorno, il presidente UEFA Michel Platini consegnerà i premi Fair Play alle squadre che hanno vinto le classifiche della scorsa stagione. Ramona Petzelberger, capitano della Germania Under 19 campione d’Europa, riceverà il premio a nome delle tedesche, mentre Clarisse Le Bihan, vicecapitano della Francia Under 17 battuta in finale dalla Spagna, riceverà il premio a nome della sua squadra. A condurre i sorteggi sarà Karen Espelund. 
La settimana di calcio femminile sarà seguita da un meeting del Comitato Calcio Femminile UEFA in programma il 21 novembre Fonte: Uefa.com

Categories: UWCL