L’Inter Women supera il Milan con il punteggio di 2-1 nella gara di andata delle semifinali di Coppa Italia Femminile. In rete Gloria Marinelli e Caroline Moller Hansen per le nerazzurre, mentre il gol che tiene accese le speranze del Milan porta la firma di capitan Valentina Giacinti.

È stata una gara piacevole, un po’ condizionata dal vento, con diverse occasioni da entrambe le parti. Nerazzurre

La squadra allenata da Attilio Sorbi parte subito bene e al 3′ si conquista un calcio di rigore per un fallo di mano in area di Fusetti.
Dal dischetto va Yoreli Rincon ma Korenchova para con un piede, sulla ribattuta c’è Gloria Marinelli che mette in rete.

Il raddoppio nerazzurro arriva al 12′ con Caroline Moller Hansen che calcia in porta un tiro forte e preciso che batte l’estremo difensore del Milan.

Passano solo due minuti e le ragazze allenate da Maurizio Ganz segnano il gol che accorcia le distanze con Valentina Giacinti che supera Gilardi con un pallonetto. Preciso l’assist di Conc.

L’Inter continua a spingere con Mauro e Møller, ma le rossonere riescono a chiudere gli spazi. Le nerazzurre sono ancora pericolose allo scadere con Marinelli che ci prova dalla distanza, ma il pallone termina alto sopra la traversa.

Nel secondo tempo il Milan prova a raggiungere il pareggio e cerca di rendersi pericoloso con Dowie e Giacinti.
Al 20′ l’Inter si porta in avanti con Marinelli di testa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma Korenciova para.

Al 71′ grande occasione per il Milan con Grimshaw che calcia in area di rigore ma la palla finisce sul palo. Decisiva un piccola deviazione. Pochi minuti dopo altra grande occasione per le rossonere. Giacinti sulla sinistra arriva sul fondo la mette al centro dove trova Dowie che calcia a colpo sicuro ma grande parata del portiere nerazzurro Gilardi.

Nel finale di gara anche l’Inter colpisce un palo con Debever. La semifinale di andata termina con la vittoria dell’Inter per 2-1.

INTER-MILAN 2-1

Marcatrici: 5′ Marinelli, 12′ Møller, 15′ Giacinti

INTER: 12 Gilardi; 13 Merlo, 17 Debever, 19 Alborghetti, 8 Brustia; 18 Pandini, 22 Catelli, 93 Rincón; 7 Marinelli, 16 Møller, 29 Mauro (80′ Tarenzi 27).
A disposizione: 1 Aprile, 9 Baresi, 23 Auvinen, 24 Pavan, 25 Gallazzi, 28 Passeri, 30 Vergani.
Allenatore: Attilio Sorbi

MILAN: 12 Korenciova, 4 Hasegawa, 6 Fusetti, 7 Bergamaschi, 8 Rask, 9 Giacinti, 10 Dowie, 11 Grimshaw, 17 Conc (78′ Mauri 88), 27 Tucceri Cimini (72′ Kulis 14), 36 Agard.
A disposizione: 1 Piazza, 13 Rizza, 19 Morleo, 28 Tamborini, 29 Coda, 33 Vitale, 91 Simic.
Allenatore: Maurizio Ganz

Arbitro: Marco Ricci (sez. Firenze)

Recupero: 2′, 3′

Ammonite: 35′ Pandini, 63′ Merlo