Sofie Junge Pedersen, centrocampista della Juventus Women e della Nazionale danese nella giornata di oggi è risultata positiva al Covid-19. La giocatrice che proprio ieri aveva affrontato l’Italia rimarrà per il periodo di quarantena in Danimarca.

A comunicarlo è stata la Juventus con un comunicato ufficiale, la giocatrice non potrà disputare il match di sabato contro il Napoli Femminile e l’andata contro il Lione. Rita Guarino dovrà rinunciare ad una giocatrice molto importante nel match contro il Lione di Champions League, in programma tra una settimana esatta all’Allianz Stadium di Torino.

Questo il comunicato della società bianconera: “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid-19 della giocatrice Sofie Junge Pedersen al termine della gara disputata ieri con la Nazionale della Danimarca. La calciatrice resterà in Danimarca per osservare il periodo di quarantena. La Società è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti.”

Miriana Cardinale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *