Nella giornata di ieri si è svolta la cerimonia d’inaugurazione della rinata Arena civica Gianni Brera di Milano, a seguito dei lavori di riqualificazione della pista d’atletica e del campo di calcio.

Un luogo iconico per la città di Milano che potrebbe essere l’impianto ideale per il calcio femminile.

Un endorsement che è arrivato dal presidente del CONI Giovanni Malagò, presente alla cerimonia, che ha detto: “Le dimensioni del terreno di gioco sono omologate per il campionato Primavera, per i campionati non professionisti e ovviamente il campionato femminile. Per cui penso che sarà questa la sua vocazione”.

Gli fa eco il sindaco di Milano Giuseppe Sala che vede proprio il calcio femminile adatto per l’impianto e si lascia scappare un sì che sa di certezza: “Metterei subito giù due firme, possiamo ragionarci”.

Presenti all’evento di ieri le due squadre femminile di Inter e Milan, che nel prossimo weekend saranno protagoniste del derby cittadino, ma anche esponenti illustri dei due club come gli amministratori delegati nerazzurri Beppe Marotta e Alessandro Antonello, il presidente rossonero Paolo Scaroni con Paolo Maldini.

Per l’Inter come calciatrici erano presenti Regina Baresi, Caroline Møller Hansen, Yoreli Rincón, Gloria Marinelli e Ilaria Mauro, mentre per il Milan Natasha Dowie, Miriam Longo e Linda Tucceri.

Sabato 17, dalle 9,30 alle 12 e dalle 14,30 alle 17, e domenica 18, dalle 14,30 alle 17, l’Arena Civica sarà aperta a cittadini e sportivi che potranno, in rispetto delle norme anti Covid, visitarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *