La Football Association ha pubblicato sul proprio sito una dichiarazione che conferma la volontà di completare la stagione della Women’s Super League e della FA Women’s Championship.

Nella dichiarazione scritta da Kelly Simmons, direttore del calcio professionistico femminile, si legge: “Siamo determinati a finire le stagioni di Barclays FA WSL, FA Women’s Championship e la Women’s FA Cup nel modo più appropriato ed è intenzione della UEFA non solo vedere tutte le federazioni europee completare questa stagione, ma anche completare la Women’s Champions League”.

Simmons riferisce che il suo team “sta lavorando 24 ore su 24 su vari scenari e per trovare le soluzioni che soddisfano le esigenze dei club e delle giocatrici e che pongano la sicurezza e il benessere come priorità numero uno”.

E aggiunge: “Rimaniamo regolarmente in contatto con i club e continueremo a lavorare a stretto contatto con Premier League, EFL e UEFA e vorrei ringraziarli per il loro sostegno finora”.

Ai club della WSL mancano tra le 6 e le 9 partite per concludere la stagione, ai club della Women’s Championship restano fino a 8 partite. Per alcuni club si aggiungono anche le gare della FA Cup, interrotta ai quarti.

La volontà della FA è quella di concludere prima e seconda divisione entro agosto. I campionati dilettantistici dalla terza divisione in giù, invece, erano stati annullati già in precedenza.

Martina Pozzoli