Il Manchester City rimane al primo posto della WSL in solitaria, dopo la sconfitta dell’Arsenal nel Derby di Londra per mano del Chelsea.

Nel weekend si è disputata la quarta giornata della FA Barclays Women’s Super League (WSL), il massimo campionato inglese. Manchester City Women e Arsenal Women erano a punteggio pieno prima della sosta, forti di tre vittorie in tre turni. Il Manchester City ha mantenuto la striscia vincente, forte della netta vittoria per 3-0 sul Birmingham City, ancora a quota zero nella manifestazione. Nick Cushing, allenatore delle mancuniane, ha elogiato l’autrice della prima rete, Keira Walsh, nel post partita. Walsh, centrocampista inglese classe 1997, è stata descritta come “la calciatrice più applicata ed intelligente” con cui il suo tecnico ha lavorato. Gli altri gol sono stati segnati da Tessa Wullaert e Lee Geum-Min.

Più di 4 mila persone hanno assistito al Derby londinese tra Chelsea Women e Arsenal Women. Le Gunners sono passate in vantaggio al 9′ con Danielle Van de Donk, assistita dalla sua connazionale Vivienne Miedema. In svantaggio al 45′, nell’intervallo Emma Hayes, allenatrice del Chelsea, ha incoraggiato le sue ragazze promettendole che se avessero segnato avrebbero sentito tutto il sostegno dei tifosi presenti. E così è stato. Nel secondo tempo le Blues hanno ribaltato il risultato con le reti di Bethany England e Maria Thorisdottir. Risultato importante per la squadra della Hayes, che supera le rivali in classifica e dimostra tutte le sue abilità tecnico-tattiche alle avversarie per la lotta al titolo inglese.

Sfida delle neopromosse tra Tottenham Hotspur e Manchester United. Il budget differente delle due squadre per il mercato estivo si è manifestato in campo, con una netta differenza tra le due compagini a favore delle Red Devils. Il risultato finale è stato di 0-3, grazie alle reti di Kristy Hanson e Jane Ross, più un autogol. La squadra di Casey Stoney ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva dopo aver perso i primi due big match contro Manchester City ed Arsenal. Il periodo di adattamento alla massima serie, il Manchester United sembra aver trovato le contromisure per diventare la sorpresa della stagione.

Nelle altre gare Liverpool e Bristol City hanno pareggiato (1-1), mentre il Reading e il West Ham hanno battuto rispettivamente Everton e Brighton&Hove con i risultati di 3-2 e 1-3.

Categories: Approfondimenti