Il 94% delle entrate di Alex Morgan derivano da sponsor e accordi commerciali

La stella della nazionale USA di calcio femminile Alex Morgan si conferma la calciatrice più pagata al mondo.

La rivista americana Forbes ha stilato, come ogni anno, la classifica delle atlete più pagate. Morgan, in questa speciale graduatoria, si piazza al dodicesimo posto con un compenso annuo totale di 5,8 milioni di dollari.

Al primo posto tra le donne vi è Serena Williams con 29,2 milioni di introiti totali per l’anno che va dal 1° giugno 2018 al 1° giugno 2019. Le undici atlete che precedono Morgan sono tutte tenniste,

L’analisi di Forbes prende in considerazione sia gli stipendi che gli introiti derivanti da attività commerciali e bonus vari.

La fortuna Alex Morgan è basata nettamente sui proventi derivanti da sponsor e attività di marketing. La numero 13 della USWNT ha guadagnato ben 5,5 milioni di dollari da sponsor personali quali Nike, Coca-Cola, Beats, AT&T, Continental Tyres e Volkswagen.

Lo stipendio di Alex con gli Orlando Pride è di solo (si fa per dire) 250 mila dollari. Un salario però ben al di sotto di quelli di Ada Hegerberg, Pernille Harder e Lieke Martens.

Di recente Alex Morgan ha annunciato di voler creare una sua società, una media venture, per promuove lo sport femminile.

Sempre nel 2019, la fuoriclasse americana è stata inserita dal Time nella lista delle 100 persone più influenti al mondo.

Giuseppe Berardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *