Un primato mondiale per la canadese. Mai nessuno, nemmeno tra i maschi, era riuscito a segnare
in partite ufficiali internazionali per venti anni consecutivi

Christine Sinclair, calciatrice canadese dei Portland Thorns, è diventata la prima calciatrice a segnare almeno un gol in partite internazionali per 20 stagioni consecutive. Il record precedente apparteneva alla giapponese Homare Sawa, che si fermò a 19. Questo risultato storico non riguarda solo il calcio femminile, nessun calciatore ha mai segnato per 20 anni consecutivi in campi internazionali.

Il gol che ha permesso a Sinclair di raggiungere “Quota 20” è stato siglato nell’amichevole vittoriosa del Canada sulla Norvegia. “Questi giorni di preparazione sono stati positivi, abbiamo iniziato la stagione con un successo contro una squadra che giocherà il Mondiale.” Ha dichiarato Sinclair al termine della gara.

La carriera di Sinclair è fortemente legata alla Norvegia. Nella Copa Algarve del 2000 l’attaccante canadese siglò il suo primo gol con la sua Nazionale proprio contro la Norvegia.

Dopo diciannove anni il suo score segna 178 gol in 268 partite internazionali. Il prossimo obiettivo è quello di superare Abby Wambach come top-scorer nelle selezioni nazionali. La statunitense dista 6 reti, Sinclair avrà l’opportunità di raggiungerla nella Copa Algarve di Marzo o ai Mondiali francesi di Giugno.