Nel freddo danese la Fiorentina del duo Fattori-Cincotta vuole raggiungere gli Ottavi di Finale della Uefa Women’s Champions League per la prima volta nella sua storia. Parte dal 2-1 del Franchi, risultato favorevole per le Viola, ma non rassicurante in vista della difficile trasferta. 


La gara di andata ha mostrato alcuni temi caratterizzanti. La Fiorentina ha impostato una strategia basata su ripartenze veloci, una volta recuperata palla nella propria metà campo. Molto spesso Mauro rimaneva l’unica giocatrice sopra la linea della palla, riuscendo comunque a gestire il pallone in inferiorità numerica contro le giocatrici difensive avversarie. Il Fortuna Hjorring ha mantenuto prevalentemente il possesso palla, sviluppando azioni manovrate caratterizzate da continui interscambi di posizioni tra i riferimenti avanzati. Signe Bruun è l’arma più incisiva delle danesi, come mostrato in occasione dell’ottima rete segnata. 

Nelle dichiarazioni prepartita Fattori e Cincotta hanno mostrato sicurezza e velato ottimismo, supportato da una forte consapevolezza delle proprie possibilità. “Veniamo qui ad affrontare una squadra fortissima, in casa loro, su un campo bellissimo. Toccherà a noi far bene.” Ha dichiarato mister Fattori. Antonio Cincotta ha spinto fortemente le sue giocatrici: “Non è facile giocare due volte in sette giorni contro avversario così forte. Abbiamo studiato dai nostri errori nonostante la vittoria dell’andata. Le ragazze sono molto motivate, tutti vogliamo fare bene. Con forza e preparazione cercheremo di giocare la migliore partita dell’anno senza paura.”  

Uno dei temi di giornata è il clima di Hjorring. Le ragazze Viola patiranno il freddo, ma entrambi gli allenatori italiani hanno sottolineato che le condizioni atmosferiche non sono degli alibi per e non influenzeranno la prestazione, anche per le ottime condizioni del campo. 

Le indisponibili di giornata sono le lungodegenti Parisi e Zazzera, infortunata all’andata, e Ocean Daniel. Potrebbe scendere in campo dal primo minuto la stessa formazione dell’andata, anche se durante la partita potrebbero essere necessari accorgimenti per portare a Firenze la qualificazione agli Ottavi di Finale della UEFA Women’s Champions  League. 

La gara in programma alle 20 verrà trasmessa in streaming su  http://it.violachannel.tv

Laura Brambilla