Con l’ingresso delle “favorite”
Germania, Francia ed Inghilterra (che si uniscono alle 21 qualificate della prima fase), prende il via la seconda fase eliminatoria del Campionato Europeo Femminile Under 19

Le 24 qualificate disputeranno sei minitornei con gruppi da quattro, e le gare di tutti i gironi si giocheranno nelle giornate di giovedì 4/4, sabato 6/4 e martedì 9/4. Le vincenti dei sei gironi e la seconda classificata con i migliori risultati contro le prime e le terze, si uniranno al Galles, padrone di casa, per la fase finale in programma dal 19 al 31 agosto (8 squadre divise in due gruppi con le prime due che accedono alle semifinali). 

Gironi della seconda fase eliminatoria (*Padroni di casa)

Gruppo 1: Repubblica d’Irlanda, Svezia, Italia, Olanda*
Gruppo 2: Francia, Svizzera, Belgio*, Russia
Gruppo 3: Danimarca, Ucraina, Scozia*, Austria
Gruppo 4: Inghilterra, Norvegia*, Serbia, Ungheria
Gruppo 5: Finlandia, Irlanda del Nord, Portogallo*, Islanda
Gruppo 6: Germania*, Repubblica Ceca, Spagna, Grecia 

L’Italia di Corradini, inserita in un girone tutt’altro che facile, si giocherà la qualificazione in Olanda. Dopo la batosta subita al Torneo “La Manga” le azzurrine cercheranno di sovvertire i pronostici anche se per il CT la strada sembra più tortuosa del previsto: “Sfortunatamente, non abbiamo molte giocatrici tra le quali poter scegliereha dichiarato Corradini a Uefa.com e tra noi e le altre Nazionali c’è una grande differenza. In Europa – ha ammesso il 68enne – la qualità delle ragazze è stata già dimostrata ad alti livelli; in Italia, la qualità del calcio a livello di club non è altrettanto alta. Il ritmo al quale si gioca è completamente differente”.

Il calendario dell’Italia. Seguite le dirette testuali sulla nostra pagina Facebook CLICCA QUI:

4/4/2013 
Ore 16:30 – Rep. d’Irlanda-Italia 1-0 – Arbitro: Sandra Bastos (POR) – Stadio: Sportpark Tanthof-Zuid, Delft 
Ore 18:30 – Svezia-Olanda 1-0

6/4/2013
Ore 15:30 – Italia-Svezia 2-2 CLICCA QUI PER IL TABELLINO–  Arbitro: Anastasia Pustovoitova (RUS) – Stadio: Sportpark Juliana, ‘s-Gravenzande
Ore 17,30 – Rep. d’Irlanda-Olanda 2-1

9/4/2013
Ore 17:00 – Rep. d’Irlanda-Svezia 0-2
Ore 17:00 – Olanda-Italia 2-0 CLICCA QUI PER IL TABELLINO – Arbitro: Anastasia Pustovoitova (RUS) – Stadio: Sportpark Juliana, ‘s-Gravenzande 

LA CLASSIFICA FINALE 


© Riproduzione riservata