Esordio amaro per la Nazionale di calcio femminile nella Ciprus Cup. Non è bastata la doppietta di Elisa Camporese alla Nazionale femminile, sconfitta 4-2 dall’Inghilterra nella gara d’esordio della ‘Cyprus Cup’. Dopo il vantaggio delle inglesi in apertura, l’Italia si è portata avanti grazie alle due reti realizzate dalla centrocampista del Graphistudio Tavagnacco, ma nella ripresa l’Inghilterra ha prima raggiunto il pareggio e ha poi chiuso il match sfruttando anche alcune leggerezze commesse dalle Azzurre. “Abbiamo incontrato una signora squadra – ha ammesso Cabrini – ma in questa sconfitta ci abbiamo messo anche del nostro commettendo alcuni errori banali”. La Nazionale tornerà in campo venerdì alle 13.30 ora italiana con la Nuova Zelanda per poi affrontare lunedì la Scozia: “Queste gare – ha spiegato il tecnico azzurro – ci servono come rodaggio per la fase finale dell’Europeo e per questo darò spazio anche alle ragazze che non hanno giocato oggi”.

ENGLAND
Bardsley,A.Scott (c), Houghton,Bradley,Asante,Aluko,Smith, Yankey,Clarke, Nobbs, Bassett

ITALIA
Marchitelli, Gama, Manieri, D’Adda, Tona, Tuttino, Parisi, Camporese, Conti, Panico, Iannella


FULL TIME Inghilterra 4-2 Italia (Nobbs 8′, Camporese 17′, 27′, Houghton 30′, Clarke 33′, E.White 84′)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *