L’Hellas Verona Women che ha già conquistato la salvezza aritmetica in questa giornata di campionato ospita il Sassuolo che vorrebbe raggiungere la Women’s Champions League.

La prima occasione per il Sassuolo è al minuto 9 con Veronica Battelani che aggancia bene il pallone ma viene chiusa da Sofia Meneghini. Pericolose ancora le ragazze di mister Piovani con il gioiellino Haley Bugeja che calcia dal limite dell’area ma il pallone si conclude al lato.

Il primo squillo dell’Hellas è al minuto 24 con Michela Ledri che trova Ana Jelencic. La croata si gira e calcia in porta ma trova la respinta di Diede Lemey.

Cinque minuti dopo sono le ospiti ad andare in vantaggio con Haley Bugeja. La maltese sfrutta una respinta corta della difesa dell’Hellas, si inserisce in area di rigore e con il mancino batte Francesca Durante.

Il raddoppio delle neroverdi arriva da un cross di Davina Philtjens che serve Erika Santoro. La giocatrice classe ’99 controlla il pallone e con il sinistro lo mette nell’angolino alla destra di Francesca Durante.

In questo momento della partita il Sassuolo è inarrestabile e arriva il terzo gol. Questa volta porta la firma del capitano Valeria Pirone che di testa riesce a piazzare il pallone alle spalle di Durante. Si conclude il primo tempo con un risultato di tre a zero per le neroverdi.

Ad inizio ripresa sono le scaligere a provare la reazione con Elena Nichele che viene servita da Madison Solow ma il pallone termina alto sopra la traversa. All’undicesimo minuto di gioco cala il poker il Sassuolo, ancora Haley Bugeja riparte in contropiede e batte Francesca Durante.

Proprio la numero 2 delle gialloblù si rende protagonista con una grande parata su Valeria Pirone pochi minuti dopo.

Al triplice fischio è il Sassuolo ad accaparrarsi i tre punti e ad accorciare le distanze sul Milan che oggi ha pareggiato contro la Roma. Nella prossima giornata di campionato l’Hellas Verona Women affronterà l’Empoli mentre il Sassuolo sfiderà la Pink Bari.

HELLAS VERONA WOMEN-SASSUOLO 0-4

Marcatrici: 29’ Bugeja (S), 33’ Santoro (S), 45’ Pirone (S), 56’ Bugeja (S)

H.VERONA: Durante, Ledri, Solow, Meneghini (61’ Oliva), Sardu, Mella (45’ Motta), Jelencic, Marchiori (85’ Zoppi), Nichele (73’ Colmbo), Santi (73’ Mancuso), Ambrosi.

A disposizione: Gritti, Perin, Willis, Pellegrini

Allenatore: Pachera

SASSUOLO: Lemey, Philtjens (80’ Rossi), Mihashi, Bugeja (65’ Cambiaghi), Pirone (85’ Ferrato), Orsi, Tomaselli, Santoro (65’ Monterubbiano), Battelani (65’ Pondini), Lenzini, Filangeri.

A disposizione: Brundin, Da Canal, Pellinghelli, Rossi, Lauria

Allenatore: Piovani

Arbitro:  Ancora

Assistenti: Iacovacci e Fratello

IV Uomo: Bogdan

Miriana Cardinale