L’Olympique Lione ha esonerato l’allenatore Jean-Luc Vasseur. Al suo posto il club francese ha scelto Sonia Bompastor che diventa la prima donna a guidare la squadra femminile.

Sonia Bompastor, ex calciatrice e capitano della Francia, prende in mano il team più vincente d’Europa dopo l’eliminazione dalla Women’s Champions League avvenuta quest’anno per mano dei rivali del PSG. Competizione che il Lione ha vinto ben sette volte, le ultime cinque consecutivamente.

Una mossa quella del presidente Aulas per cercare di dare una scossa a un gruppo che rischia di perdere il dominio anche in patria. In Division 1 il Lione è attualmente secondo dietro al Paris Saint-Germian di un solo punto con cinque gare da disputare per entrambe le squadre.

Decisivo sarà lo scontro diretto del 29 maggio. L’OL vince il titolo nazionale da 14 anni consecutivi.

Per saperne di più vi rimandiamo al sito ufficiale dell’OL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *