Pochi giorni dopo l’annuncio dello scioglimento della squadra Kopparbergs Goteborg è arrivata la notizia che il club svedese proseguirà la sua avventura nel calcio femminile.

Dopo l’annuncio sono arrivate diverse offerte da parte di investitori per sostenere la squadra. Sponsor ma anche proposte da altri club calcistici della città. Le campionesse di Svezia potranno così difendere il titolo e proseguire la loro attività.

Nonostante ciò rimane il problema di fondo che è quello di non riuscire a competere con squadre che hanno alle spalle le società calcistiche maschili.
Quest’ultime hanno decisamente alzato il loro budget per il femminile e di conseguenza diventa durà per le piccole realtà come quella di Goteborg, di competere ai più alti livelli.