Il Consiglio Federale riunitosi oggi ha deliberato di interrompere definitivamente tutte le competizioni di calcio femminile ad eccezione della Serie A, rinviando ad altra delibera i provvedimenti sugli esiti delle stesse competizioni.

Resta fissato al 30 giugno il termine per la conclusione dell’attuale stagione sportiva.

Per quanto riguarda la Serie A Femminile, è stato deciso di verificare nei prossimi giorni le condizioni di ripresa, in base all’applicabilità dei protocolli sanitari da parte dei Club e alla disponibilità di contributi da parte della FIGC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *