Riparte la caccia alla Juventus capolista da parte delle inseguitrici. In programma oggi e domani l’undicesima giornata della Serie A Femminile.

Tutte le gare saranno visibili in diretta in tv, app, piattaforme streaming e social.

Ecco il dettaglio di tutte le partite con alcuni dati statistici.

PINK BARI – AS ROMA: sabato 11 gennaio 2020 ore 12.


La partita sarà visibile in diretta streaming su TIMVISION.

I due precedenti in Serie A tra As Roma e Pink Bari sono terminati con un successo giallorosso e un pareggio.
Degli 11 pareggi registrati nelle prime 10 giornate di questo campionato, ben cinque hanno visto coinvolto il Pink Bari.
Gli ultimi sei gol in trasferta della Roma in campionato portano le firme di Thestrup (due) Thomas (due) e Andressa (due). La Roma è la squadra che ha subito meno gol in trasferta nella Serie A in corso (tre), ma ha incassato almeno una rete nei due match più recenti lontano da casa.

INTER – FLORENTIA SAN GIMIGNANO: sabato 11 gennaio 2020 ore 14:30.

La sfida tra le nerazzurre e le toscane, orfane di Kelly che ha lasciato la squadra per vivere in America, sarà possibile vederla in diretta streaming su TIMVISION, ma anche sul canale tematico Inter TV, disponibile sulla piattaforma DAZN.

Primo incrocio in Serie A tra Inter e Florentia; le nerazzurre vengono da tre sconfitte consecutive dopo essere rimaste imbattute in altrettanti incontri precedenti, le toscane invece hanno incassato due ko dopo cinque risultati positivi.
I sei gol casalinghi dell’Inter in questa Serie A sono stati realizzati da sei marcatrici differenti.
La Florentia è rimasta a secco di gol nelle ultime due trasferte di campionato, dopo che era andata sempre a segno nelle precedenti cinque.
La Florentia ha segnato il 29% dei suoi gol in trasferta (quattro su 14).
L’ultima doppietta di Stefania Tarenzi in Serie A femminile è stata segnata nel gennaio 2019, in casa proprio contro la Florentia, con la maglia del Chievo.

OROBICA – FIORENTINA WOMEN’S: sabato 11 gennaio 2020 ore 14:30.
La gara sarà visibile in diretta streaming su TIMVISION e sulla pagina Facebook della Fiorentina.

La Fiorentina si è aggiudicata gli ultimi due precedenti in Serie A contro l’Orobica, segnando otto reti e subendone zero. La viola è la squadra che ha segnato il maggior numero di reti nel 2019 in Serie A femminile: 61, con 18 giocatrici differenti.
L’Orobica è l’unica squadra che ha chiuso l’anno solare 2019 senza nemmeno una vittoria ed è la formazione che ha subito più gol in questo intervallo di tempo (68 – almeno 20 più di qualsiasi altro team).

Luana Merli è la giocatrice che ha segnato in percentuale più gol rispetto alle reti complessive della propria squadra in questa Serie A (60%: 3 su 5).
Tatiana Bonetti ha realizzato cinque degli ultimi nove gol della Fiorentina in questa Serie A; con i nove totali dall’inizio del campionato.

SASSUOLO – HELLAS VERONA WOMEN: sabato 11 gennaio 2020 ore 14:30.

L’incontro tra la squadra allenata da Piovani e la formazione di Bonazzoli potrà essere vista in diretta su TIMVISION la piattaforma streaming di proprietà di TIM.

Il Sassuolo ha vinto le ultime tre gare di Serie A con l’Hellas Verona dopo aver pareggiato la precedente. In tutti e quattro gli incroci nella competizione sono andate a segno entrambe le formazioni.
Il Sassuolo ha vinto le ultime tre gare interne di Serie A, senza subire gol: non ha mai registrato una serie più lunga di successi casalinghi consecutivi nella competizione.
Il Verona ha vinto appena una delle cinque gare esterne di questa Serie A (2N, 2P), proprio la più recente: 3-0 a dicembre contro il Tavagnacco.

Nessuna squadra ha realizzato più gol del Sassuolo nell’ultimo quarto d’ora di gioco in questo campionato (sette, al pari della Juve) ma il Verona ne ha segnato solo uno meno della formazione emiliana in questo intervallo di tempo.

Daniela Sabatino è la giocatrice che ha segnato più gol in Serie A nell’anno solare 2019: 16, suddivisi tra Milan (nove) e Sassuolo (sette). Quattro degli ultimi sette gol della squadra neroverde nel campionato in corso portano la sua firma.

Nonostante sia approdata al Verona solo in estate, Benedetta Glionna è la miglior marcatrice della squadra nell’anno solare 2019 in Serie A femminile (cinque reti).

TAVAGNACCO – JUVENTUS: domenica 12 gennaio 2020 ore 12:30.

Il match tra le friulane e la capolista Juventus sarà visibile in diretta e in esclusiva su Sky Sport Serie A.

La Juventus ha vinto tutti e quattro i precedenti contro il Tavagnacco in Serie A femminile e ha tenuto la porta inviolata negli ultimi tre.
Il Tavagnacco ha vinto l’ultimo match di campionato contro la Florentia dopo aver perso i precedenti sette.

In questa gara si sfidano la formazione che ha segnato meno reti nei primi tempi (il Tavagnacco – un solo gol) e quella che ne ha segnate di più in questo intervallo di tempo (la Juventus – 16).

Il Tavagnacco è la squadra con l’età media più bassa in questo campionato in base alle giocatrici impiegate (21 anni e 290 giorni).

La Juventus è la squadra che dopo le prime 10 giornate di questa Serie A è stata più minuti in vantaggio (599 sui 900 giocati finora – almeno 104 più di qualsiasi altra formazione nel torneo).

MILAN – EMPOLI LADIES: domenica 12 gennaio 2020 ore 14:30.

Il match tra le rossonere e le toscane sarà visibile su TIMVISION in diretta streaming ma anche sul canale Milan TV sulla piattaforma DAZN e sull’app del club rossonero.

Primo incrocio in Serie A tra Milan ed Empoli Ladies; le rossonere vengono da due vittorie e una sconfitta negli ultimi tre turni di campionato, mentre la formazione toscana ha registrato tre pareggi negli ultimi quattro. Il Milan ha vinto l’ultima gara casalinga di campionato senza subire gol. Non mantiene la porta inviolata per due gare interne di Serie A consecutive da marzo 2019, contro Florentia e Verona.
L’Empoli ha segnato due gol negli ultimi quattro match di Serie A, dopo averne totalizzati 11 nei tre precedenti; inoltre, ha incassato cinque reti nelle ultime due sfide in campionato, dopo aver tenuto la porta inviolata nelle due precedenti.
Ben 15 delle 18 reti del Milan in questo campionato sono state segnate nel corso della ripresa: è la squadra che ne ha realizzate di più nei secondi tempi di gioco.
Norma Cinotti ha segnato tre gol per l’Empoli dopo le prime 10 giornate di questo campionato, migliorando il suo rendimento rispetto all’ultima partecipazione in Serie A (nel 2017/18, a questo punto della competizione, non ne aveva ancora realizzati).

Fonte dati statistici: FIGC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *