L’amichevole Inghilterra-Germania stabilirà il nuovo record di spettatori a Wembley per una partita di calcio femminile. E intanto cresce anche l’interesse per la WSL

Il prossimo 9 novembre, a Wembley, l’Inghilterra sfiderà la Germania davanti a un nuovo record di pubblico: più di 75 mila spettatori.

Il record precedente risale al 2012, quando la Gran Bretagna sconfisse per 1-0 il Brasile di fronte a 70 584 persone, sempre a Wembley.

Anche l’attuale record della nazionale inglese è stato stabilito in una partita contro la Germania giocata a Wembley: il 23 novembre 2014 le tedesche si imposero per 0-3 sulle padrone di casa davanti a 45 619 spettatori.

Intanto, la FA ha annunciato che per l’amichevole contro il Brasile, questo sabato, al Riverside Stadium di Middlesbrough, sono stati venduti più di 30 mila biglietti.

A dimostrare il crescente interesse nei confronti del calcio femminile in Inghilterra c’è anche l’aumento del numero di spettatori della WSL. In sole 3 giornate di campionato, con più di 100 mila spettatori è stato superato il numero di spettatori complessivi delle 110 partite della scorsa stagione, circa 92 mila spettatori.

Inoltre, il derby di Manchester, giocato all’Ethiad Stadium, ha stabilito il nuovo record per una partita del campionato inglese, 31 213, e anche le altre due partite finora giocate nei grandi stadi, Chelsea-Tottenham a Stamford Bridge e West Ham-Tottenham al London Stadium, hanno avuto un’ottima cornice di pubblico con, rispettivamente, 24 564 e 24 790.

Martina Pozzoli