Con i 90 mila biglietti venduti Inghilterra-Germania stabilirà un nuovo record di pubblico nel Regno Unito

Per l’Inghilterra il 2019 è stato un anno incredibile, con la vittoria della SheBelieves Cup, la conquista del pass olimpico grazie al quarto posto al mondiale e il record nel Regno Unito per una partita di calcio femminile (11,7 milioni di telespettatori per Inghilterra-Stati Uniti). E il prossimo 9 novembre la nazionale inglese chiuderà facendo registrare il nuovo record di pubblico per una partita di calcio femminile nel Regno Unito.

Le ragazze di Phil Neville, infatti, giocheranno l’amichevole contro la Germania in un Wembley tutto esaurito, davanti a 90 mila spettatori. Un pubblico così numeroso da avvicinarsi al record ufficiale per una partita di calcio femminile: 90 125 spettatori per la finale del Mondiale del 1999 disputata a Pasadena.

Il precedente record per una partita femminile sul suolo britannico è la finale olimpica del 2012 tra Usa e Giappone giocata Wembley d fronte a 80 203 spettatori. Sempre a Wembley e sempre nel corso delle olimpiadi di Londra, la nazionale della Gran Bretagna fece registrare un record di 70 524 spettatori per il match contro il Brasile. Anche il record attuale per una partita delle Lionesses, 45 619 spettatori, è stato stabilito a Wembley, sempre contro la Germania, nel 2014.

Jill Scott, centrocampista della nazionale, ha parlato del sold out contro la Germania definendolo “un momento fantastico per il calcio femminile”.

Sue Campbell, direttrice del calcio femminile nella FA, si è rivolta così a coloro che hanno acquistato il biglietto per questa storica partita: “Il mio messaggio per loro è di venire ed essere parte della storia”.

Martina Pozzoli