Il Mondiale rischia di perdere una stella: infortunio per Dzsenifer Marozsan

La centrocampista della Germania Dzsenifer Marozsan si è rotta l’alluce del piede nella partita inaugurale contro la Cina.

Nonostante la botta subita nel primo match del Gruppo B, la giocatrice del Lione è rimassta in campo per tuti i 90 mimuti.

Sicuramente salterà le prossime due sfide contro Spagna e Sudafrica, ma il rischio è possa trattarsi di un infortunio ben più serio.

“Cercheremo di recuperare Maro nel corso del Mondiale ma non posso dare una prognosi precisa”, ha dichiratao l’allenatrice Martina Voss-Tecklenburg che ha poi aggiunto: “Non puoi sostituirla perché ha qualità e abilità speciali.”

La giocatrice la scorsa è stata affetta da da una embolia polmonare. Nel corso della sstagione è riuscita poi a riprendersi ed a trionafre anche con il Lione in Champions League.

Giuseppe Berardi