Attraverso il canale Rai Sport la tv pubblica trasmetterà le partite della nazionale italiana di calcio femminile impegnata a giugno in Francia nella Coppa del Mondo

La Rai ha acquisito i diritti tv dei Mondiali di calcio femminile.

La notizia non è stata ufficialmente rilasciata ma, in un servizio di Rai Sport andato in onda il 27 febbraio, la giornalista Maria Barresi ha dichiarato che la Rai, con Rai Sport, seguirà tutta la Coppa del Mondo di calcio femminile.

L’evento è in programma dal 7 giugno al 7 luglio in Francia e dopo vent’anni ci sarà anche la nostra Nazionale.

L’Italia è stata inserita nel Gruppo C con Australia, Giamaica e Brasile.

Il debutto delle azzurre avverrà il 9 giugno a Valenciennes contro la temutissima Australia.

Le altre gare dell’Italia si svolgeranno il 14 giugno a Reims contro la Giamaica e l’ultima gara del girone sarà con il Brasile, il 18 giugno di nuovo a Valenciennes.

Nei giorni scorsi la FIFA ha comunicato che sono in vendita i biglietti per le singole partite.
Quelle dei gruppi eliminatori presentano un costo di 9 euro.

Finora sono stati venduti oltre 535.000 tagliandi per un incasso di 1,3 milioni di euro.

La maggior parte dei biglietti, il 53%, sono stati finora acquisiti dai cittadini francesi, seguono gli statunitensi con il 23% e poi gli olandesi con una percentuale del 9%.

Giuseppe Berardi