Le calciatrici dell’AC Milan si sono ritrovate al centro di allenamento Vismara per l’inizio della nuova stagione, la prima in Serie A per la società rossonera

Tanto Brescia nel nuovo Milan che si appresta a fare il suo debutto nella Serie A femminile. Del resto non poteva essere altrimenti dopo l’acquisizione, da parte della società rossonera del titolo sportivo del club bresciano. Nelle ultime settimane i dirigenti rossoneri hanno lavorato nell’ombra, dietro le quinte, per consegnare all’allenatrice Carolina Morace un roster che possa sin da subito, stazionare nella parte alta della classifica.

“Ho trovato ragazze molto entusiaste, essere al Milan è motivo di orgoglio per tutte noi. Abbiamo un buon gruppo, composto da diverse straniere e giocatrici nel giro della Nazionale” così Carolina Morace esordisce a Milan TV poco dopo il primo ritrovo al Vismara delle rossonere.

Una rosa di qualità, con ragazze che hanno già tanta esperienza in serie A italiana. Un mercato ambizioso quello del Milan che è entrato in modo deciso nel calcio femminile assicurandosi le prestazioni di giocatrici del calibro di Valentina Giacinti, Marta Carissimi, Valentina Bergamaschi, Camelia Ceaser, Linda Tucceri, Manuela Giugliano, Daniela Sabatino, Laura Fusetti e puntando anche su nomi con esperienza estera come Martina Capelli, Nora Heroum, Monica Mendes e Raffaella Manieri.

La rosa sembra già competitiva ma arriveranno sicuramente altri colpi dall’estero, soprattutto per quanto riguarda il reparto offensivo. Le ragazze dopo il raduno del Vismara , si trasferiranno in Val D’Aosta per iniziare la preparazione.

Giuseppe Berardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *