Nel corso della gara contro il Napoli la giocatrice dell’Empoli Gloria Zoi Giatras era stata costretta ad abbandonare il campo anzitempo per infortunio. In seguito agli esami strumentali Zoi ha subito una lesione del legamento crociato anteriore e del menisco mediale del ginocchio sinistro.

Una brutta tegola per Alessandro Spugna che in questa stagione aveva schierato Giatras titolare in tutte le diciassette partite di Serie A. Al minuto 90′ del match di domenica contro il Napoli è stata costretta ad abbandonare il campo per il brutto infortunio rimediato. Si prospetta un lungo stop per la giocatrice classe 1991.

Originaria di Prato Zoi ha vestito in Italia le maglie di Scalese, Fiorentina, Reggiana, Sassuolo ed infine Empoli. É approdata nella squadra di Alessandro Spugna nell’estate 2019, collezionando per ora soltanto una rete messa a segno.

Nel suo palmares un campionato di Serie B vinto con la Reggiana, diventata poi Sassuolo e un Campionato Italiano di Serie A2 vinto nella stagione 2012-2013 con la Scalese.

Viene soprannominata dalle compagne “Prof.” in quanto da settembre 2019 è una professoressa di scienze motorie e sportive presso una scuola secondaria di secondo grado di Prato.

Dopo aver perso per infortunio nelle scorse settimane Eleonora Binazzi ora mister Spugna dovrà fare a meno anche dell’altro centrale difensivo Gloria Zoi Giatras.

Miriana Cardinale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *