Il calcio femminile ha un nuovo Top Sponsor. È stato annunciato oggi l’accordo tra la UEFA e PepsiCo.

Si tratta di partnership quinquennale che vedrà PepsiCo sostenere il calcio femminile a tutti i livelli fino all’estate 2025.

PepsiCo sarà partner principale della UEFA Women’s Champions League, della UEFA Women’s EURO, della UEFA Women’s Championships Under-19 e Under-17, e della UEFA Women’s Futsal EURO; sostenendo anche il programma UEFA Together #WePlayStrong che mira a incoraggiare più ragazze e donne a giocare a calcio.

La partnership del gruppo PepsiCo con il campionato europeo femminile si affianca alla pluriennale sponsorizzazione della UEFA Champions League maschile.

“PepsiCo è orgogliosa di unificare e rafforzare la partnership globale con UEFA includendo anche il campionato europeo femminile”, ha dichiarato Ram Krishan, Global Chief Commercial Officer di PepsiCo, proseguendo “Questo è un momento importante per l’evoluzione dello sport e per il nostro business in tutto il mondo. Non vediamo l’ora di accelerare la crescita di questo entusiasmante gioco, impegnandoci per il futuro del calcio femminile”.

“La popolarità e l’interesse per il calcio femminile sono in aumento ogni anno ed è per questo che siamo lieti di avere un partner così fidato come PepsiCo, che si unisce a noi in questo appassionante viaggio” ha dichiarato Guy-Laurent Epstein, direttore marketing di UEFA Events SA. “Negli ultimi cinque anni, PepsiCo è stato un partner innovativo e prestigioso della UEFA Champions League, e stiamo cercando di attingere da questa energia ed esperienza per portare il gioco femminile a nuovi livelli”.

Da quando PepsiCo è diventato sponsor chiave della UEFA Champions League nel 2015, ha collaborato con l’UEFA per emozionare e avvicinare i fan agli atleti e al gioco che amano, coinvolgendo grandi giocatrici femminili come Lieke Martens.

“Avere accanto un importante sponsor come PepsiCo nella UEFA Women’s Football è l’importanza e il riconoscimento di cui il calcio femminile, i suoi atleti e i suoi tifosi hanno bisogno e meritano”, ha affermato Martens. “Ho amato collaborare con PepsiCo e i suoi marchi iconici – come Lay’s – e non vedo l’ora di vedere come esalteranno il calcio femminile, perché questa non è solo una versione del gioco maschile; è un campionato a sé. Più di 100 mercati di tutto il mondo, hanno fornito annualmente attività di grande impatto, che sfruttano la potenza della UEFA Champions League unita a quella degli iconici marchi PepsiCo. PepsiCo si impegnerà ad implementare un’inclusiva strategia di attivazione sia per la piattaforma maschile che per quella femminile, attraverso il trademark dei brand Pepsi, Lay’s e Gatorade, continuando ad assumere il ruolo di guida”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *