Il Milan batte per 5-0 il San Marino, che deve rimandare ancora l’appuntamento con i primi storici punti in Serie A.

Come prevedibile è la squadra rossonera a fare la partita, col San Marino che prova a rendersi pericoloso nelle ripartenze.

La prima vera occasione del Milan arriva al minuto 8 con la punizione di Linda Tucceri, che non esce di molto.

Passano appena 4 minuti e la squadra di mister Ganz trova il gol del vantaggio proprio su calcio di punizione, questa volta battuto da Laura Agard. È il primo gol in rossonero per l’ex difensore viola.

Poi a prendersi il ruolo di protagonista è Christy Grimshaw, che al 30′ è al 45′ firma i suoi primi 2 gol in Serie A, portando il risultato sullo 0-3 per le rossonere.

Nel secondo tempo doppietta anche per un altro neoacquisto, Natasha Dowie. L’inglese al 51’ a trova il suo primo gol in Italia, complice anche una grave disattenzione difensiva della squadra di casa, mentre il secondo arriva all’80’ dopo una serie di rimpalli nell’area piccola.

Il San Marino non riesce mai a rendersi realmente pericoloso dalle parti di Korenciova, se non al minuto 72 con la traversa colpita da Karin Muya.

Nei minuti finali la San Marino Academy colpisce un palo.

Al 94′ occasione ghiotta sui piedi di Giacinti che a tu per tu con Ciccoli calcia ma il portiere para.

TABELLINO

SAN MARINO ACADEMY – AC MILAN 0-5

Reti: 12′ Agard, 30′ Grimshaw, 45′ Grimshaw, 51′ Dowie, 81′ Dowie

San Marino: Ciccioli, Venturino, Montalti (85′ De Sanctis), Piazza, Nozzi, Labate (55’ Menin), Brambilla, Chandarana (55’ Kunisawa), Rigaglia (85’Di Luzio), Muya, Barbieri (66’ Vecchione)

Milan (4-2-3-1): Korenciova, Bergamaschi, Fusetti (83′ Vitale), Agard (83’Spinelli), Tucceri Cimini, Conc, Rask (57’ Kulis), Tamborini (45’ Mauri), Grimshaw (53’ Rizza), Giacinti, Dowie

Martina Pozzoli