Kealia Ohai è una nuova giocatrice delle Red Stars di Chicago.

L’attaccante, proveniente dallo Houston Dash, approda a Chicago a seguito di una trattativa che ha portato a Houston il difensore Katie Naughton e che ha assicurato alle Red Stars la 18esima scelta del College Draft del prossimo 16 gennaio.

“Qualunque squadra avrebbe colto al volo la possibilità di aggiungere Kealia alla propria rosa” ha detto l’allenatore delle Red Stars Rory Dames “Ha dimostrato la sua abilità nel segnare a questi livelli e siamo felici che si aggiunga al gruppo. Non vediamo l’ora di averla qui a Chicago”.

La giocatrice classe ‘92 a Chicago avrà il difficile compito di non far rimpiangere Sam Kerr, che al termine della scorsa stagione di Nwsl ha lasciato le Red Stars per trasferirsi al Chelsea.

“Chicago è sempre stata una delle migliori squadre del campionato e la squadra che ogni anno ho avuto timore di affrontare” sono state le prime parole di Ohai “E questo è un complimento a Rory [Dames] e Arnim [Whisler] e a quello che hanno costruito qui. Sono davvero felice di essere qui”.

Ohai lascia Houston dopo 6 stagioni (2014-19) in cui ha segnato 28 gol in 114 presenze. Dal punto di vista realizzativo la sua miglior stagione è stata quella del 2016, quando ha messo a segno 11 reti in 10 presenze.

Martina Pozzoli