L’allenatrice della AS Roma Femminile Betty Bavagnoli ha vinto la Panchina D’oro per il calcio femminile.

La premiazione è avvenuta questa mattina a Coverciano con la consegna del prestigoso riconoscimento.

Bavagnoli è stata la più votata dai colleghi in Serie A e succede a Gianpiero Piovani.

L’allenatrice al primo anno sulla panchina giallorossa, ha guidato la squadra alla conquista del quarto posto in campionato.

“È un riconoscimento che ricevo io ma non sarei nessuno se non fossi stata supportata dal lavoro della società, della squadra e dello staff. Queste le parole di Betty Bavagnoli rilasciate a Roma Tv che ha poi aggiunto: “Lo devo a loro. Lo voglio condividere anche con i tifosi che ci sono stati sempre vicini”.

Una delle prime colleghe a complimentarsi è stata Rita Guarino che sui social ha postato il seguente messaggio: “Congratulazioni a Betty per questo prestigioso riconoscimento che premia non solo la professionista, ma soprattutto lo spessore umano”.

Il coach della Roma ha inoltre ricevuto anche i complimenti dal presidente James Pallotta che ha dichiarato: “Congratulazioni alla coach Betty Bavagnoli per l’assegnazione della Panchina D’oro. Betty ha fatto un lavoro straordinario nel corso della prima stagione dell’ASRoma nel calcio femminile e siamo molto orgogliosi di lei, delle nostre calciatrici e di tutto lo staff”.

La Panchina d’Argento è andata invece al tecnico dell’Empoli Alessandro Pistolesi, protagonista nella serie cadetta con la squadra toscana. Il tecnico azzurro è stato votato dai colleghi quale miglior allenatore della Serie B.