Giulia Ferrandi prolunga il suo contratto con il Pomigliano. La calciatrice lombarda giocherà nuovamente in Serie A dopo l’ultima apparizione nella massima serie con la maglia della Florentia.

Ferrandi è stata una delle protagoniste della promozione del club campano. In un’intervista rilasciata a L Football, Giulia aveva dichiarato: “Descrivere questa stagione è veramente difficile. Siamo partite a luglio come neopromossa, con l’idea di salvarci. Poi ogni vittoria ci ha unite come gruppo e secondo me questa è stata la chiave del nostro percorso. La vittoria a Brescia prima di Natale ci ha dato consapevolezza e ci ha permesso di credere nel sogno della A. Sicuramente l’arrivo di Coach Tesse, ci ha aiutato a credere molto di più nei nostri mezzi. È un allenatrice che non si ferma al lavoro del campo. La sua esperienza come giocatrice e il suo essere empatica con tutte noi.. è qualcosa di unico”.

Sui social la calciatrice ha scritto: “Ora è il momento di dimostrare ancor di più. Forza Pomi, orgogliosa di indossare ancora questi colori”.

Un passato glorioso quello di Giulia Ferrandi che ha vestito le maglie di Brescia e Fiorentina e nel mezzo un’esperienza in Inghilterra nel West Ham.

Dopo l’ultimo campionato disputato in A con la Florentia, Giulia aveva deciso di giocare a calcio a 5, salvo poi tornare sulla sua scelta, rimettersi in gioco e sposare il progetto Pomigliano.

Il massimo campionato italiano di calcio femminile ritrova una sua protagonista.