La calciatrice italiana Tatiana Bonetti lascia l’Atletico Madrid per tornare in Italia. La società spagnola e la calciatrice hanno deciso di comune accordo di rescindere il contratto firmato a inizio 2021. Bonetti aveva lasciato la Fiorentina a gennaio di quest’anno per legarsi al club spagnolo fino al 2023.
La giocatrice italiana ha trovato poco spazio nella squadra Rojiblanca, nella seconda parte di stagione.

Nelle scorse settimane più di un club italiano ha provato a ingaggiare la talentuosa calciatrice. Al momento è in netto vantaggio l’Inter che sembra aver trovato l’accordo con Bonetti. Destinazione molto gradita anche alla giocatrice.

Secondo quanto risulta alla redazione di L Football, l’annuncio potrebbe arrivare presto.

Nei giorni scorsi Tatiana Bonetti aveva anticipato il suo addio all’Atletico Madrid attraverso un messaggio su Instagram.

“Termina così un altra stagione, forse una delle più difficili che ho passato, non tutte abbiamo la stessa storia ma per un po’ abbiamo provato a scrivere sulla stessa pagina ed è stato comunque bello, nel bene e nel male, grazie ad ognuna di questa squadra che mi ha sicuramente lasciato qualcosa da portare con me sempre”. Questo il messaggio scritto dall’attaccante ex Fiorentina.

Oggi è arrivata la nota ufficiale del club di Madrid che annuncia la fine del rapporto di lavoro.

Tatiana Bonetti comincia così un nuovo capitolo della sua carriera calcistica, tornando in Italia, dopo aver fortemente voluto misurarsi in un campionato estero ma con poca fortuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *