Sofia Jakobsson, calciatrice svedese, sarebbe a un passo dal Bayern Monaco. A rivelarlo è Sportbladet che parla di una rottura con il Real Madrid per l’indecisione della giocatrice di accettare il rinnovo il di contratto.

Jakobsson, 31 anni, ha militato due stagioni nella capitale spagnola, prima con il CD Tacon e poi con il Real Madrid.

La svedese insieme alla connazionale Kosovare Asllani erano stati i primi acquisti del Real Madrid al suo ingresso nel calcio femminile nell’estate del 2019. Le strade delle due giocatrici si dividono anche perchè Asllani ha rinnovato con il Madrid.

Sempre secondo Sportbladet, il Real Madrid avrebbe presentato un nuovo contratto a Jakobsson ma l’attaccante si è presa del tempo per pensarci, magari valutando altre ipotesi. A questo punto stanco dell’attesa, il club avrebbe ritirato la sua proposta. Da qui l’interesse per il Bayern Monaco che è in pole per portare in Bundesliga una delle stelle del Mondiale di Francia 2019.

A Monaco Sofia troverà Hanna Glas, sua compagna in nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *