Giorgia Miotto, calciatrice classe 2002, passerà dall’Empoli al Milan. Accordo raggiunto tra le parti con la giocatrice che dovrà sottoporsi alle visite mediche. Salvo imprevisti, Giorgià vestirà la maglia rossonera nella prossima stagione.

Il Milan si è assicurata uno dei giovani talenti più promettenti del panorama calcistico femminile italiano.

Nella scorsa stagione Giorgia Miotto ha collezionato 15 presenze, segnando un gol, di pregevole fattura, nel derby Empoli-Florentia finito 6-2.

Miotto ha recuperato palla a centrocampo, si è involata palla al piede sulla destra per quasi cinquanta metri, virata verso il limite d’area e di sinistro ha fatto partire un tiro potente e preciso finito sotto la traversa. Nulla ha potuto il portiere avversario Friedli.

Giorgia, nata in Friuli, è cresciuta nel Pordenone per poi passare al Tavagnacco, squadra con la quale si è messa in mostra, tanto da attirare gli occhi degli scout dell’Empoli.

Il resto è storia recente. Ora Giorgia avrà la possibilità di crescere ulteriormente in un grande club come il Milan e migliorare ancora di più.

La trattativa tra le parti è stata chiusa grazie alla mediazione dell’agenzia P&P Sport Management.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *