Elisabetta Oliviero saluta il Napoli Femminile. La calciatrice ha trovato l’accordo con l’Empoli e, come appreso dalla Redazione di L Football, giocherà ancora in Serie A nella prossima stagione.

La calciatrice ha trascorso due anni nel Napoli, club con il quale ha conquistato una promozione in Serie A e la successiva permanenza nella massimo campionato italiano di calcio femminile.

Per lei inizia ora una nuova avventura in toscana per proseguire nel percorso di crescita che ha portato il terzino a vestire anche la maglia della Nazionale Under 23.

In un lungo post su Instagram la calciatrice ha ripercosso le emozioni vissute a Napoli, nella sua terra. Vestire la maglia azzurra per lei è stato un sogno ed altri ne ha realizzati come spiega la stessa Oliviero: “Da quel momento potevo dire di aver realizzato un sogno, senza sapere che in questi due anni ne avrei realizzati altri partendo dalla promozione in serie A, passando per il primo Napoli-Juventus della storia attraversando l’emozione di poter indossare la fascia da capitano con il numero 17 sulle spalle proprio come Marekiaro e ottenendo la salvezza quest’anno in una specie di miracolo sportivo. Perché Napoli, si merita tanto”.

C’è spazio anche per le compagne di squadra: “Ho avuto delle compagne di viaggio stupende, che mi hanno fatta crescere, mi hanno fatta sentire importante, speciale e davvero in questi due anni non avrei potuto avere compagne di squadra migliori dalla prima all’ultima”.

Nata a Pompei ma cresciuta in Liguria, Elisabetta classe 1997, prima di approdare al Napoli ha vestito le maglie di Molassana Boero, Cuneo e Sassuolo.

Miriana Cardinale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *