In Paraguay la calciatrice Dahiana Bogarín, che milita nell’Olimpia Femenino, è stata premiata come miglior calciatrice della terza giornata di campionato. Fin qui nulla di strano. La prestazione di Bogarín contro il Guaranì è stata infatti grandiosa.

Fa discutere e molto anche, il premio che la giocatrice ha ricevuto a fine gara. Un set di pentole del brand Casa Tramortina.

Non sono mancate le polemiche e i commenti sui social che hanno fatto notare come fosse fuori luogo il tipo di riconoscimento dato alla calciatrice.

Il club paraguaiano ha comunque celebrato il tutto, con un post sui social, mettendo una foto della calciatrice che esibisce l’insolito premio, più come fosse un regalo indesiderato scartato a Natale che un cimelio da esporre in bacheca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *