Il primo sponsor di maglia nella storia della Sampdoria Women è Banca Ifis. Il club blucerchiato ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Banca Ifis che diventa main sponsor di U.C. Sampdoria per tutta la stagione sportiva 2021/22. 

Dopo una prima esperienza come second jersey sponsor nelle ultime giornate del campionato 2020/21 della squadra maschile, Banca Ifis diventa ora lo sponsor principale del club blucerchiato. L’istituto accompagnerà la squadra, che proprio quest’anno ha festeggiato il trentesimo anno dalla conquista di uno storico Scudetto, nelle partite del prossimo campionato e della Coppa Italia, e sarà al fianco appunto calciatrici della prima squadra della Sampdoria Women.

“Questa partnership con U.C. Sampdoria è un ritorno a casa per la nostra Banca che, proprio a Genova, città in cui io sono nato, ha mosso i primi passi quasi quarant’anni fa – spiega il vicepresidente di Banca Ifis, Ernesto Fürstenberg Fassio -. Sarà un’occasione per rafforzare le relazioni con un territorio importante anche per il nostro business e un’opportunità di condivisione con la comunità di appassionati che sostiene il club blucerchiato. Questo accordo conferma l’impegno di Banca Ifis a sostegno dello sport e dei suoi valori come la perseveranza, lo spirito di squadra e il rispetto dell’avversario che la Sampdoria rappresenta”.

“È motivo di grande orgoglio, per me e per la Sampdoria, che Banca Ifis abbia deciso di apparire sulla maglia più bella del mondo – dichiara il presidente di U.C. Sampdoria Massimo Ferrero -. Correremo insieme sia con la squadra maschile che con quella femminile. Un istituto di credito è sostanza, il calcio è gioia: così nasce un’idea vincente. Un caloroso ringraziamento al Vicepresidente Ernesto Fürstenberg Fassio e a tutto il suo staff per aver creduto fortemente nel progetto Sampdoria”.

La sponsorizzazione prevede la massima visibilità del logo nella parte centrale della maglia pluripremiata come la più bella del mondo. Il marchio della banca sarà presente anche sulle maglie e sulle tute di allenamento della prima squadra e sulle maglie del team femminile, oltre che nei diversi supporti comunicativi e promo-pubblicitari: led, backdrop, display luminosi e spot. Rientrano nell’accordo opportunità di engagement ed experience per i dipendenti della banca e le loro famiglie, visibilità dentro e fuori dal campo e occasioni di relazione con il territorio genovese e ligure dove l’Istituto, specializzato nel supporto finanziario alle piccole e medie imprese, ha un forte radicamento, essendo stato fondato a Genova nel 1983 dall’attuale presidente Sebastien Egon Fürstenberg.

Foto UC Sampdoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *