L’attaccante Alessia Rognoni è a un passo dall’Hellas Verona e al ritorno in Serie A femminile. Dopo la buona stagione in B con il Como Women nello scorso campionato, la giocatrice classe 1997, di proprietà dell’Inter, sembra essere pronta per il salto nella massima serie.

“La scorsa estate ho avuto proposte dalla Serie A ma per un insieme di motivazioni personali non me la sono sentita. Vedremo il prossimo anno cosa succederà”, queste le parole di Alessia in un’intervista rilasciata a L Football.

Corteggiata da diverse società, la calciatrice lombarda, secondo quando risulta dalle nostre fonti, sarebbe vicina a vestire la maglia dell’Hellas Verona Women in prestito dall’Inter.

La scorsa stagione Rognoni ha indossato la maglia numero 23 della Riozzese Como mettendo a segno nove reti. Nella stagione precedente, in soltanto dodici partite disputate, era andata a segno per undici volte. Giocatrice fondamentale per la promozione dell’Inter in Serie A, tifosa nerazzurra da sempre indossa il numero 23 in onore di Marco Materazzi.

La carriera di Alessia inizia all’oratorio del suo paese nel pavese, successivamente è stata chiamata dall’Inter per un provino. Per dieci anni ha vestito la maglia della sua squadra del cuore con la quale ha esordito in Serie A nella stagione 2013/14. Rognoni è stata protagonista del trionfo del campionato di Serie B, prima dell’arrivo dell’Internazionale FC.

In passato Rognoni ha indossato la maglia azzurra con la formazione Under 23 e ora il sogno sarebbe una chiamata da parte della CT Milena Bertolini.

Una giocatrice giovane, molto veloce e con un gran senso del gol. Ha recentemente dichiarato di avere parecchie fragilità e insicurezze ma di averle superate, anche grazie alle nerazzurre Gloria Marinelli, Beatrice Merlo e Alice Regazzoli.

La trattativa per portare Rognoni all’Hellas Verona sembrerebbe essere in stato avanzato, ci sarebbero da definire soltanto gli ultimi dettagli.

Miriana Cardinale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *