Tre calciatrici del Chelsea e tre del Manchester City sono nominate per il Professional Footballers’ Association Women’s Players’ Player of the Year Award.

L’PFA POTY è un premio assegnato ogni anno alla miglior calciatrice della Women’s Super League sulla base dei voti delle giocatrici che fanno parte del sindacato dei calciatori Prosessional Footballers’ Association.

Le tre giocatrici Blues in nomination sono il portiere Ann-Katrin Berger, l’attaccante Fran Kirby e la miglior marcatrice della WSL Sam Kerr.

Le candidate delle Citizens, invece, sono le attaccanti Lauren Hemp e Chloe Kelly e la centrocampista Sam Mewis.

Hemp è candidata anche al premio come miglior giovane (PFA Women’s Young Player of the Year).

Le altre cinque candidate sono: Ellie Roebuck (Manchester City), Lauren James ed Ella Toone (Manchester United), Niamh Charles (Chelsea) ed Ebony Salmon (Bristol City).

Le vincitrici verranno annunciate domenica 6 giugno.

Martina Pozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *