Dopo l’annuncio da parte di Tommaso Becagli, patron della Florentia San Gimignano, di aver presentato istanza alla FIGC per la cessione del titolo sportivo, è arrivata la risposta del presidente federale.

All’U.C. Sampdoria viene così attribuito ufficialmente il titolo sportivo della società toscana e potrà disputare il prossimo campionato di Serie A femminile.

Ad annunciarlo è stata la stessa Federcalcio attraverso una nota che recita: “Vista l’istanza congiunta delle società U.C. Sampdoria s.p.a. e Florentia San Gimignano Società Sportiva Dilettantistica a r.l., per l’attribuzione alla prima del titolo sportivo di Serie A femminile della Florentia San Gimignano Società Sportiva Dilettantistica a r.l, il presidente federale ha deliberato, in accoglimento dell’istanza trasmessa alla Federazione, di attribuire il titolo sportivo di Serie A femminile della Florentia San Gimignano Società Sportiva Dilettantistica a r.l. alla società U.C. Sampdoria s.p.a.”

Le calciatrici tesserate per la Florentia San Gimignano sono in pratica svincolate e possono collocarsi in altre squadre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *